zoom

Come avere un bell’aspetto su zoom

Durante la pandemia COVID-19, le chiamate Zoom sono diventate il pane e il burro di molti luoghi di lavoro e aule. Lo zoom è un sostituto davvero conveniente per il contatto faccia a faccia, ma è importante apparire ancora il più lucido e professionale possibile. Prima di unirti alla prossima chiamata, prenditi qualche minuto per ottimizzare la configurazione in modo da poter apparire al meglio durante la tua prossima riunione di Zoom!
Capovolgi la disposizione dei posti in modo che la luce della finestra sia rivolta verso di te. Controlla la situazione dell’illuminazione nella stanza in cui partecipi di solito alle riunioni Zoom. Sei di fronte alla finestra o ti da le spalle? Quando possibile, prova a cambiare la configurazione in modo che ti trovi di fronte alla finestra frontalmente. Questo ti dà molta luce naturale e ti aiuterà ad apparire davvero nitido sulla fotocamera. [1]
• Se le spalle sono rivolte verso la finestra, la luce del sole potrebbe rendere il video particolarmente duro.
Posiziona una lampada direttamente dietro il computer se non sei vicino a una finestra. Non preoccuparti se la tua casa non ha molta luce naturale. Fai il meglio che puoi con quello che hai e imposta una lampada da scrivania dietro il tuo laptop o tablet. Ciò ti aiuterà a rimanere illuminato sulla fotocamera senza sopraffare gli altri membri della videochiamata.

• Una lampada più piccola funziona meglio per questo.
Centra la fotocamera lungo l’attaccatura dei capelli. Allinea la fotocamera del tuo laptop, tablet o telefono in modo che sia più o meno in linea con la tua attaccatura dei capelli. Se la videocamera è troppo bassa, non visualizzerai una vista molto lusinghiera per gli altri membri della chiamata. Invece, impila libri o altri oggetti robusti sotto la webcam o il tablet fino a quando la fotocamera non è leggermente al di sopra del livello degli occhi.

• Se la fotocamera è troppo bassa, potrebbe sembrare che tu abbia un doppio mento sulla fotocamera.

Mettiti di fronte a uno sfondo chiaro. Trova uno spazio nella tua stanza che non abbia molte distrazioni, come pile di carta di altra spazzatura, invece, cerca di inquadrarti di fronte a un semplice muro con arte minimale o qualcosa di semplice, come una libreria. Semplici sfondi ti aiuteranno a sembrare ancora più professionale sulla fotocamera.

• Ad esempio, prova a installare la videocamera davanti a una parete normale senza grandi distrazioni, come una TV.
Siediti almeno per un braccio dietro la telecamera. Tieni presente che molte fotocamere hanno un obiettivo grandangolare, il che non è molto lusinghiero quando sei seduto da vicino. Invece, esegui il backup dalla fotocamera in modo che l’intero viso venga catturato sullo schermo. [5] Idealmente, vuoi rimanere centrato davanti alla telecamera senza essere troppo ingrandito. [6]
Imposta uno sfondo personalizzato se il tuo spazio è ingombra. Visita la sezione “Impostazioni” del programma Zoom e tocca o fai clic su “Sfondo virtuale”. Scegli 1 delle foto stock generiche offerte da Zoom o carica la tua foto da utilizzare come sfondo. Alla fine, scegli un’immagine che migliora il tuo video senza essere una distrazione.

Ad esempio, puoi scegliere un’immagine da una vacanza in famiglia o qualsiasi altra bella foto che ritieni possa funzionare bene come sfondo.
Un’immagine di sfondo di un giardino o parco sarebbe uno sfondo migliore di una spiaggia affollata o di un’altra foto indaffarata.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti